Kuni No Mahoroba

ARTICOLO

TOPIC MOMENT : SENNEN JOO

up
Topic Moment : Sennen Joo
Topic Moment : Sennen Joo
scritto il : 10-07-2012
In questo nuovo articolo  parleremo di Sennen Joo, in Italia conosciuta come La Regina Dei mille Anni. 
Opera fondamentale del Leijiverse, Sennen Joo nasce come manga in 1000 tavole serializzato sul quotidiano Sankei Shinbun dal 28 gennaio 1980 all11 maggio 1983 per poi esser pubblicato (opportunamente modificato per evitare le ripetizioni di disegni) prima in 5 volumi da 200 pagine e poi in un edizione in tre volumi. Nel 1981, con il manga ancora in corso, ne viene tratta una serie televisiva in 42 episodi e lanno successivo viene prodotto un film cinematografico.
Lidea di Matsumoto era quella di riproporre in chiave moderna la leggenda giapponese del Tagliatore di Bambù (in giapponese taketori monogatari). Okina, tagliatare di bambù, avvista nella notte una canna risplendente. Tagliandola trova dentro una bimba che viene cresciuta da Okina e dalla moglie come una figlia. Da allora il tagliatore di bambù troverà in ogni canna tagliata una pepita doro. La piccola ragazza, diventata una bellissima donna, viene corteggiata da cinque principi. Kayuga, questo è il nome della ragazza, escogita cinque prove impossibili per i suoi spasimanti che puntualmente falliscono. La bellezza di Kayuga arriva alle orecchie dellimperatore del Giappone che le propone, inutilmente, di raggiungerlo al palazzo imperiale. In un giorno destate Kayuga confessa di provenire dalla luna e che presto i cittadini di Tsuki no Miyako (capitale della luna) sarebbero andata a riprenderla. Limperatore fa di tutto per impedirlo ma fallisce. La principessa, però, prima di ripartire per la sua patria dorigine lascia una lettera di scuse ai genitori che si ammalano gravemente dopo la sua partenza e una goccia di un elisir della vita allimperatore. Egli, salito sul monte piu alto del Giappone, brucia la lettera e lelisir della  vita. Quel monte è il Fuji e il fumo del vulcano si dice essere lelisir che ancora brucia.
Shin taketori monogatari: Sen-nen joō ha in comune la provenienza extraterrestre della protagonista femminile. Questa volta però lastro di  provenienza non è la luna ma Lahmetal, pianeta con una forte orbita ellittica che passa vicino la terra una volta ogni mille anni. Gli abitanti di Lahmetal, che vivono una breve primavera solo in questa occasione, in ogni passaggio lasciano una rappresentante della loro stirpe destinata a guidare nellombra i terrestri e aiutarli nel loro sviluppo tecnologico.
Hajime Amamori, persi i genitori in una misteriosa esplosione, va a vivere con lo zio allosservatorio da lui diretto. Il professor Amamori, rinomato astronomo, è il primo ad accorgersi che un enorme pianeta, Lamethal appunto, è destinato a scontrarsi contro la terra il 9.9.1999 alle ore 9.09. Assistente del professor Amamori è Yaoi Yukino che si scopre essere la regina dei 1000 anni, donna a capo di un organizzazione pronta ad organizzare unesodo di massa verso Lamethal per salvare i terrestri dallimminente disastro. Hajime inoltre incontra nel suo percorso unaltra organizzazione segreta, i Pirati dei 1000 anni, guidata da una figura mascherata, che contrasta la regina dei mille anni, trovandosi in mezzo alle lotte di potere tra le due organizzazioni. 
Pur avendo lo stesso incipit, manga, film e serie tv prendono strade differenti variando (spesso non di poco) le vere intenzioni iniziali di Yaoi, le pretese dei Lahmetaliani riguardo i terrestri ma arrivando al punto in cui la stessa Yaoi, capiti i suoi errori, si schiera in difesa dei terrestri andando contro il volere della regina di Lahmetal. Il manga,essendo piu lungo della serie tv che copre circa un terzo delle tavole e a cui viene dato piu un taglio giallo alla storia, introduce altri personaggi che si riveleranno importanti nel contesto del Leijiverse.